"Quando tutto tace..." Il lock-down di Giulio

 

 

Sono rimasto impressionato dalla sensazione di vuoto dovuta alla mancanza di traffico e voci che c'era in città e ho pensato di cogliere l'attimo facendo un video dedicato a Parma ed alla scuola nel periodo del lock-down. Mi sono ispirato anche ad un ragazzo che suonava un brano di Ennio Morricone con la chitarra dal suo terrazzo, immerso nel silenzio di Roma. Così ho pensato anch'io di sfruttare il mio terrazzo per raccontare una scuola insolita.

Giulio D’Avenia

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.